Via Ciamician, 2 - 40127 Bologna
+39 051 42174
larcoicos@consorzioricos.it

Attività

Larcoicos da tempo opera nel campo dell’innovazione di prodotto e di processo nella produzione di materiali e componenti e nel settore dell’innovazione dei servizi, quanto a quest’ultimo nel campo del Facility Management, a scala edilizia ed urbana.

Le tipologie di clienti del Laboratorio sono rappresentate tipicamente da: imprese industriali (produttori di materiali, componenti e sistemi edilizi); società di ingegneria (realizzazione di consulenze di secondo livello per la riqualificazione integrata – energetica, ambientale e sismica – degli edifici); imprese di costruzione (per l’innovazione di prodotto e di processo); cooperative di abitazione e gestori di asset immobiliari (fascicolo del fabbricato 4.0; valorizzazione del patrimonio); società di global service immobiliare e global service urbano, di servizi energetici, di servizi alla persona; cooperative sociali di tipo A e B; Pubblica Amministrazione (per la riqualificazione del patrimonio, l’incremento della resilienza di edifici e spazi pubblici, attenuazione degli effetti dell’isola di calore, la strumentazione di percorsi di rigenerazione urbana con l’ingaggio attivo dei ).

L’approccio delle attività svolte da Larcoicos è sempre orientato principi dell’economia circolare, all’attenzione al ciclo di vita e a garantire la sostenibilità (sociale, economica, ambientale) del percorso di sviluppo.

Gli ambiti tecnologici di sviluppo delle attività del Laboratorio Larcoicos riguardano:

  • Materiali, componenti e sistemi innovativi a ridotto impatto ambientale, efficienti, di qualità, sicuri per la salute e l’ambiente, a ridotto impatto, economicamente e socialmente sostenibili, progettati secondo l’approccio dell’economia circolare e privilegiando la valorizzazione degli scarti e l’utilizzo di materiali e componenti bio-based e soluzioni costruttive con nuove funzioni e con sensoristica integrata.
  • Soluzioni di involucro ad elevate prestazioni di facile implementazione in costruzioni esistenti e nuove, sia opache che trasparenti, con grado di orientare il costruito verso gli obiettivi ZEB, per garantire condizioni di benessere termico, acustico, visivo, e qualità dell’aria negli ambienti confinati, migliorare il benessere outdoor (zone di stress termico, isola di calore) e ridurre l’impatto sull’ambiente (ciclo dell’acqua, emissioni climalteranti alternati).
  • Soluzioni per la produzione e lo stoccaggio di energia da FER integrate in edifici, con obiettivo di bilancio energetico nullo o attivo, e in infrastrutture, comprese le soluzioni per distretti urbani connessi mediante reti energetiche (elettriche, termiche, …) flessibili e intelligenti (smart network) e oltre ai sistemi di generazione, sistemi di accumulo e di controllo.
  • Sviluppo di soluzioni d’impianto, per costruzioni esistenti e nuove – evolute ed integrate con FER e con controllo IT – per la climatizzazione invernale ed estiva e per la produzione di ACS e di generazione ibridi con sistema di controllo o, incluse le soluzioni d’impianto per la valorizzazione delle sorgenti di calore a bassa temperatura e degli scarti energetici e quelle tese al miglioramento del ciclo dell’acqua e all’efficientamento dei sistemi di illuminazione.
  • Sistemi di monitoraggio delle prestazioni energetiche ed ambientali nella produzione e nel sistema edificio-impianto e alla scala urbana, mediante l’impiego di smart meter e sensoristica diffusa integrati con sistemidi  , di diagnosi e controllo, per l’individuazione di profili d’uso e trend, la gestione efficiente dei sistemi impiantistici e l’abilitazione di nuovi servizi e per la pianificazione e progettazione di interventi di riqualificazione.
  • Soluzioni BIM abilitanti l’integrazione collaborativa, all’interno della catena del valore nel settore delle costruzioni, tra i diversi attori e del settore (dalla committenza agli utilizzatori finali passando per i progettisti, i costruttori ed i nel tempo) del processo Design-Build-Operate, mediante l’integrazione di applicazioni, workflow, documenti e dati provenienti da campi e applicazioni differenti.
  • Soluzioni per l’incremento della resilienza di edifici e spazi pubblici e la rigenerazione urbana, soluzioni per la rigenerazione del costruito deep e multiobiettivo (energetica, sismica, resilienza ai cambiamenti climatici, antincendio, etc.) per edifici (del terziario, residenze, edilizia sociale, edifici pubblici, etc.), anche storici, con risposta migliorata alle sollecitazioni naturali ed antropiche e per il miglioramento delle prestazioni ambientali degli spazi esterni e semi-esterni (permeabilità, etc.).
  • Soluzioni per l’ottimizzazione del ciclo dell’acqua in ambito urbano e per il miglioramento del comfort degli spazi esterni e semi-esterni (soluzioni per il controllo dell’SRI nelle aree esterne, pubbliche e private, soluzioni per il controllo dell’evaporazione, soluzioni per l’arredo urbano e nature-based, etc.). Soluzioni per la vertical farm nell’edificio e la produzione a km zero
  • Soluzioni di intervento per la rigenerazione del contesto sociale, culturale ed economico e anche soluzioni per della popolazione e per far crescere la domanda di rigenerazione basata sulla conoscenza e una nuova modalità di creazione e riconoscimento del valore immobiliare. Strumenti per l’analisi urbana e la definizione del quadro diagnostico alla scala del distretto e della città, servizi IT per la gestione evoluta e il monitoraggio del costruito e l’analisi “big data” (open data) e data mining per la proposta di soluzioni mirate.
  • Soluzioni per un facility management urbano resiliente. Soluzioni la gestione integrata dei servizi di supporto per il funzionamento, la fruizione e la valorizzazione del verde urbano (parchi, giardini, ville, orti e boschi urbani), dell’illuminazione pubblica e degli altri spazi pubblici (strade, marciapiedi, aree pedonali, piazze). Soluzioni per reti energetiche (elettriche e termiche) intelligenti.
  • Soluzioni per l’economia blu, valorizzando sinergie tra innovazioni che possono scaturire da innovazioni condotte in settori e filiere diverse (costruzioni, cantieristica, trasporti, turismo, servizi innovativi, energia, ambiente) superando la logica dei silos di competenze.
    • Conservazione, miglioramento della fruizione valorizzazione di beni culturali.

Servizi

Documentazione